Balotelli: "Ho accusato pochi scemi, ma non erano 3 o 4"

webinfo@adnkronos.com

"Non ho accusato il Verona, non ho accusato la curva del Verona. Ho accusato pochi scemi che l'hanno fatto, li ho sentiti". Mario Balotelli risponde così a Le Iene, dopo l'episodio avvenuto domenica a Verona. L'attaccante del Brescia ha reagito davanti agli ululati razzisti provenienti da un settore dello stadio Bentegodi. "Non erano 2 o 3, se li ho sentiti dal campo. I tifosi del Verona sono stati simpatici con i loro sfottò. Ma se vuoi distrarre un giocatore in mille modi, ma così non va bene. Io non sono diverso da altri giocatori a cui sono stati indirizzati gli stessi cori e gli stessi ululati. Io sono italiano, io dovrei tornare in Nazionale", dice Balotelli. 

 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...