Balotelli riparte dall'Adana Demispor: ultima spiaggia per Supermario?

·2 minuto per la lettura

Mario Balotelli riparte dalla Turchia. Il centravanti ex Inter e Milan, svincolatosi da poco dal Monza dopo la scorsa deludente esperienza in Brianza, nei giorni scorsi è diventato ufficialmente un nuovo calciatore dell'Adana Demirspor: si tratta del punto più basso mai raggiunto in carriera da Supermario? Circa.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Balotelli è alla ricerca di riscatto dopo l'ultima deludente esperienza al Monza della passata stagione ed il trasferimento in Turchia può aiutarlo a ritrovarsi. Il classe '90 è da tempo un lontano parente del formidabile giocatore che negli anni scorsi dominava la scena ma il fatto di essere in una realtà ambiziosa in cui al centro del progetto c'è proprio lui potrebbe fare la differenza.

Supermario all'Adana Demirspor potrebbe per l'appunto trovare un ambiente in cui sentirsi coccolato e stimato e questo fatto, come detto, potrebbe fare la differenza permettendogli almeno di offrire prestazioni degne del suo nome e ritrovare quella serenità che gli manca ormai da diverso tempo. Balotelli però deve metterci anche tanto del suo, avere l'atteggiamento giusto.

Mario Balotelli | Jonathan Moscrop/Getty Images
Mario Balotelli | Jonathan Moscrop/Getty Images

Per Balotelli questa è di fatto l'ultimissima chiamata della sua carriera, essere riuscito a trovare un club che ha ancora voglia di puntare su di lui nonostante lo scarso rendimento degli ultimi anni deve fargli scattare qualcosa nella sua testa. Riuscirà a mettere da parte i classici atteggiamenti da primadonna e a ripartire con umiltà dal basso? Parola al campo.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità sul calcio estero.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli