Baraldi elogia i giocatori della Virtus Bologna

Sportal.it

Luca Baraldi, l’ad della Virtus Bologna, con Corriere di Bologna e Resto del Carlino ha fatto il punto della situazione in casa dei bianconeri.

"C’è stato un meeting con la squadra per decidere come muoversi nei prossimi giorni - ha raccontato -. I giocatori hanno dimostrato grande professionalità e serietà e continueranno ad allenarsi con le massime tutele, tenendo comunque presente che in questa fase gli allenamenti sono a gruppi e facoltativi per rispettare le disposizioni e ridurre il pericolo del contagio, perché poi si spera che tra venti giorni o al massimo un mese le cose possano rimettersi in carreggiata. Avendo una palestra nostra che possiamo sanificare quando lo riteniamo opportuno possiamo gestire la situazione logistica nel migliore dei modi".

"Ci dobbiamo abituare - ha aggiunto Baraldi -. Nessuno era preparato a questa evenienza, ma questo riguarda tutti i campi della nostra vita, a partire dal quotidiano. Ieri abbiamo avuto il record negativo della borsa in tutta la sua storia, quindi, dobbiamo pensare che anche al di fuori dello sport questa epidemia non sta cambiando solo le nostre abitudini, ma anche la genetica del nostro modo di vivere, quindi, ci saranno ripercussioni notevolissime. Ci sarà un prima e ci sarà un dopo Coronavirus in tutto il mondo. Ci vorranno parecchie settimane perché tutto ritorni alla effettiva normalità, anche quando l’epidemia sarà finita".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...