Barcellona, c'è l'accordo: sarà Xavi il prossimo allenatore

Xavi ha svelato di aver rifiutato la panchina del Barcellona: “Ho ricevuto un’offerta, ma è troppo presto per andarci”.
Xavi ha svelato di aver rifiutato la panchina del Barcellona: “Ho ricevuto un’offerta, ma è troppo presto per andarci”.

Xavi sarà il prossimo allenatore del Barcellona. E’ questo ciò che è stato appreso da Goal dopo che i contatti tra il club blaugrana e l’attuale tecnico dell’Al Sadd si sono intensificati nelle ultime ore.

Segui la Liga in diretta streaming su DAZN

La notizia del trovato accordo non verrà resa nota a breve, visto che proprio l’Al Sadd sarà impegnato nella finale di Coppa del Qatar il prossimo 17 gennaio. Inoltre Xavi avrebbe deciso di sedersi sulla panchina blaugrana solo a giugno.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Qualunque sviluppo diventerà di dominio pubblico quindi solo in seguito, ma di fatto l’offerta che è stata fatta all’ex centrocampista nei giorni scorsi dal direttore generare le Barça Carscar Grau e dal segretario tecnico Eric Abidal è già stata stata accettata.

Il tecnico, per il quale si è registrata un’accelerata decisiva dopo la sconfitta patita dai blaugrana in Supercoppa di Spagna contro l’Atletico Madrid, ha deciso di non apporre la firma su alcun contratto per non mancare di rispetto ad Ernesto Valverde. La volontà è quindi quella di tornare nel club nel quale si è imposto come uno dei più grandi centrocampisti di sempre, ma vuole farlo con i tempi giusti e senza commettere errori di sorta.

Quello che è certo è che l’avventura di Valverde è giunta al capolinea e che presto i catalani avranno un nuovo tecnico.

Potrebbe interessarti anche...