Barcellona, Henry è il primo candidato per il dopo Valverde

Il Barcellona ragiona sul futuro: con Valverde in scadenza a giugno l'idea più suggestiva per la panchina blaugrana porta il nome di Thierry Henry.
Il Barcellona ragiona sul futuro: con Valverde in scadenza a giugno l'idea più suggestiva per la panchina blaugrana porta il nome di Thierry Henry.

La stagione del Barcellona, dopo le difficoltà iniziali, sembra aver imboccato i binari giusti: primo posto in campionato e ottavi di finale di Champions League raggiunti agevolmente dalla squadra di Valverde.

Il 2020 però sta già bussando alla porta e non è mai troppo presto per programmare il proprio futuro. Secondo quanto rivelato da 'Sport' è proprio quello che stanno facendo in questi giorni nella capitale catalana: il contratto di Ernesto Valverde con i blaugrana scade a fine stagione e la dirigenza catalana si starebbe già cautelando pensando ad un possibile successore. Secondo il quotidiano spagnolo il nome che sta scalando le gerarchie sarebbe quello di Thierry Henry.

Il campione francese, che in carriera la maglia blaugrana l'ha indossata con profitto, attualmente occupa la panchina del Montreal Impact ed i suoi progressi come allenatore saranno attenzionati dalla dirigenza catalana. Il main sponsor di Henry a Barcellona, sempre secondo 'Sport', sarebbe l'amico Abidal che non avrebbe alcun timore a consegnare la guida del club blaugrana al francese.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...