Barcellona in inferiorità numerica: non accadeva da 45 giornate

Sono 4 i giocatori a rischio squalifica qualora ricevano un giallo in Juventus-Barcellona: Cuadrado, Piqué, Rakitic e Neymar.

Piove sul bagnato in casa Barcellona. A pochi giorni dal delicato match di Champions League contro la Juventus, la squadra blaugrana ritrova i propri problemi con la sconfitta per 2-0 sul campo del Malaga.

Sconfitta che rischia di compromettere la rincorsa al Real Madrid capolista che adesso ha l'opportunità di portarsi a 6 lunghezze di vantaggio. Serata che si è rivelata negativa anche dal punto di vista disciplinare vista l'espulsione di Neymar.

E non si tratta di una sanzione come le altre. Con il cartellino rosso rimediato dal brasiliano s'interrompe la striscia positiva di 45 gare consecutive senza espulsioni. L'ultima,  infatti, risale al 25 ottobre 2015 con Mascherano che venne espulso contro l'Eibar.

Era dal 1972 che una squadra della Liga non riusciva a rimanere così a lungo senza restare in inferiorità numerica nell'arco dei 90 minuti.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità