Barcellona, Iniesta vota Unzue per il dopo Luis Enrique: "Ci conosce bene"

Fra i candidati a sostituire Luis Enrique sulla panchina del Barcellona nella prossima stagione prende sempre più piede il nome di Unzué.

In attesa di conoscere quale sarà il suo avversario nei quarti di finale di Champions League, il Barcellona dovrà sciogliere a breve il nodo allenatore per la prossima stagione, visto che Luis Enrique ha deciso di interrompere il suo rapporto con i blaugrana a giugno.

Fra i vari nomi che circolano, l'esperto centrocampista Andrés Iniesta sembra avere le idee molto chiare: "Unzue conosce bene tutto, - ha affermato a margine di una campagna pubblicitaria del club catalano - è stato con noi per tanto tempo e sicuramente è un tecnico preparato, capace e che ha entusiasmo". 

Juan Carlos Unzue, ex portiere ed attuale vice di Luis Enrique, è uno dei candidati più accreditati a guidare la squadra nella prossima stagione, e sembra essere anche un nome gradito dalla vecchia guardia.

Intanto venerdì si saprà quale sarà il prossimo avversario dei blaugrana verso la finale di Champions: "Come ogni anno le ultime 8 squadre che restano in lizza sono molto forti e quindi sarà una grande sfida al di là dell'avversaria che troveremo. - ha commentato Iniesta - Noi siamo in un buon momento sia come prestazioni che di risultati, fatta eccezione per la sconfitta del Riazor contro il Deportivo. Andiamo avanti con fiducia e inseguendo i nostri obiettivi".

Meglio evitare comunque i derby con Atletico o Real Madrid: "Al giorno d'oggi Real e Atletico sarebbero due sfide che comporterebbero un dispendio di energie per entrambe, - ha sostenuto Iniesta - sotto tutti i punti di vista. Non solo per le questioni puramente calcistiche, ma anche per tutto il corollario di situazioni, come tutti i precedenti, che non farebbero altro che generare stress".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità