Barcellona-Juventus: con quali risultati passano i bianconeri?

Ecco tutti i risultati che qualificano la Juventus, impegnata stasera al Camp Nou contro il Barcellona: bianconeri con tre goal di vantaggio.

"Dobbiamo giocare per fare goal", ha dichiarato Massimiliano Allegri nella conferenza-stampa prepartita. Come può qualificarsi la Juventus, eliminando quindi il Barcellona - una delle rivali più accreditate - dalla Champions League?

I bianconeri partono con un ottimo margine di vantaggio grazie al 3-0 rifilato ai blaugrana nella gara di andata giocata l'11 aprile allo 'Juventus Stadium'. Conoscendo però la forza del Barça, capace di rifilare un 6-1 al PSG nel retour-match degli ottavi (dopo il ko per 4-0 di Parigi), è meglio non dare nulla per scontato.

Si dirà 'ma la Juventus non è il PSG': Allegri e tutto il mondo bianconero sono comunque autorizzati a fare tutti gli scongiuri del caso. Dando per assodato il passaggio del turno in caso di nuova vittoria o di pareggio, a Dybala e soci può bastare una sconfitta con meno di 3 goal di differenza (1-0, 2-0, 2-1, 3-1, 3-2) o con 3 goal al passivo ma segnandone almeno uno (4-1, 5-2 e via dicendo).

Lo spettro dei supplementari si concretizzerebbe soltanto in caso di 3-0 in favore del Barcellona, che si qualificherebbe nei novanta minuti dal 4-0 in su. Un'eventualità a cui, naturalmente, nessuno vuol pensare in casa Juventus: come ha detto Allegri, il 'Camp Nou' è una tappa per arrivare alla finale di Cardiff.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità