Barcellona-Napoli verso le porte chiuse

Adx
Askanews

Roma, 9 mar. (askanews) - Barcellona-Napoli, ritorno degli ottavi di Champions League in programma mercoledì 18 marzo, potrebbe giocarsi a porte chiuse. Lo scrive Marca per il quale le autorità catalane sarebbero contrarie all'accesso del pubblico al Nou Camp, come misura di prevenzione per il coronavirus. "Al momento è un'ipotesi, non è stato ancora deciso nulla, prima dobbiamo parlare con il Barcellona. Per questo ci incontreremo tra oggi e domani - ha dichiarato Gerard Figueras, segretario generale dello sport della Generalitat, a Catalunya Radio - La prudenza raccomanda di giocare a porte chiuse. Dal mondo dello sport dobbiamo cercare di essere più rigorosi possibile con l'applicazione di protocolli e raccomandazioni sulla salute, nonostante ciò abbia conseguenze sportive ed economiche". La maratona di Barcellona, che doveva svolgersi domenica 15 marzo, è stata già rinviata al 25 ottobre per "continuare a lavorare sul contenimento del coronavirus"

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...