Barcellona a secco in 180' per la settima volta: alle altre... ha portato bene

Per la terza volta nella storia della UCL i blaugrana non hanno segnato in una doppia sfida a eliminazione diretta. E di solito, chi lo elimina poi...

Più dell'eliminazione ai quarti di finale - alquanto precoce per i suoi standard - a Barcellona ha fatto rumore l'astinenza da goal nei 180' giocati contro la Juventus. Un dato sorprendente, se pensiamo che i blaugrana in questa stagione hanno finora segnato 143 goal in 52 partite ufficiali, una media di 2.75 goal a partita. Eppure, contro la Juventus e la sua BBBC non c'è stato verso.

LASCIARE IL BARCELLONA A SECCO PORTA BENE...

STAGIONECOMPETIZIONETURNOAVVERSARIOANDATARITORNOALLA FINE... 1987/88 COPPA UEFA QUARTI BAYER LEVERKUSEN 0-0 (A) 0-1 (H) VINCENTE 1997/98 CHAMPIONS LEAGUE FASE A GIRONI DINAMO KIEV 0-3 (A) 0-4 (H) ELIM. AI QUARTI 2000/01 COPPA UEFA SEMIFINALE LIVERPOOL 0-0 (H) 0-1 (A) VINCENTE 2003/04 COPPA UEFA QUARTI CELTIC 0-0 (A) 0-1 (H) FINALISTA 2007/08 CHAMPIONS LEAGUE SEMIFINALE MANCHESTER UNITED 0-0 (H) 0-1 (A) VINCENTE 2012/13 CHAMPIONS LEAGUE SEMIFINALE BAYERN MONACO 0-4 (A) 0-3 (H) VINCENTE

Si tratta di una vera e propria rarità nella storia delle Coppe europee, visto che dal 1959 a oggi solo in 6 altre occasioni il Barcellona non è stato in grado di segnare in entrambe le partite con lo stesso avversario. La vera curiosità è però un'altra, ovvero il fatto che lasciare a secco il Barcellona porti straordinariamente bene.

Tolta la doppia sfida contro la Dinamo Kiev nella Champions League 1997/98, negli altri sei incroci a eliminazione diretta chi ha eliminato il Barcellona senza subire goal ha sempre vinto il trofeo, con la sola eccezione del Celtic 2003/04 sconfitto in finale di Coppa UEFA dal Porto. Insomma, i tifosi juventini possono già partire con gli scongiuri...

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità