Barone: 'Mercato aperto, serve qualche cessione. Continuiamo a parlare per Milenkovic. Dodò? Serve tempo'

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Il direttore generale della Fiorentina, Joe Barone ha parlato dal ritiro della squadra viola in quel di Moena dell'inizio della stagione e del mercato completato finora e previsto per i prossimi giorni.

ROSA COMPLETA - “La squadra si sta preparando abbastanza bene e ci siamo presentati con una rosa più o meno completa per il campionato. Abbiamo già 10 mila abbonanti e voglio ringraziare la tifoseria che rappresenta la città più bella del mondo“.

MERCATO NON CHIUSO - “Il mercato ha i suoi tempi e direi che siamo stati molto preparati. Siamo sempre attivi per capire ciò che accade nel calcio mondiale. Ci siamo mossi abbastanza in fretta perché volevamo una squadra preparata. Ora vediamo di cosa avrà bisogno la squadra. Facciamo tante riunioni con il mister per vedere i progressi della squadra“.

CESSIONI - "Dobbiamo fare qualche uscita con dei giovani che devono andare a giocare. Il futuro della Fiorentina è quello di avere ragazzi dal settore giovanile. Oggi è presto per dire di nuovi acquisti“.

JOVIC - “E’ un giocatore di un livello altissimo ma fa parte di una squadra. Siamo super contenti per le relazioni create con il Real Madrid. Stiamo facendo un ottimo lavoro in tutta Europa. Ora dobbiamo lavorare per portare avanti una squadra sempre più competitiva“.

DODO - “E’ un ragazzo che stiamo seguendo ma non posso dire altro. Avrà il suo tempo, ci stiamo lavorando. C’è bisogno di un po’ di tempo“.

ABBONAMENTI E TIFOSI - “Ai tifosi dico di essere compatti, di avere pazienza perché Commisso ci sta mettendo tutto. Sarà qui al momento giusto. Rocco sta facendo tanti investimenti sulla squadra e sulle infrastrutture.

MILENKOVIC: “Ha un altro anno di contratto ed è un giocatore della Fiorentina. Per noi è un giocatore importante. Si continua a parlare e ovviamente la società lo vuole qui”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli