Basket: Belinelli "Voglio i Mondiali col Gallo”

Yahoo Sports IT
“Ho anche parlato con Gallinari, siamo carichissimi, vogliamo tornare a giocare questa grandissima competizione con la maglia dell’Italia” (Credits – Getty Images)
“Ho anche parlato con Gallinari, siamo carichissimi, vogliamo tornare a giocare questa grandissima competizione con la maglia dell’Italia” (Credits – Getty Images)

Partono questo fine settimana i playoff dell’NBA e tra i protagonisti ci saranno i due azzurri Marco Belinelli e Danilo Gallinari. Belinelli e i suoi San Antonio Spurs sfideranno i Denver Nuggets, mentre per il Gallo la sfida dei Los Angeles Clippers è veramente dura contro i Golden State Warriors. E alla vigilia del momento clou della stagione Belinelli ha parlato sulle pagine de La Repubblica, affrontando il tema playoff, ma anche quello dei Mondiali che inizieranno il prossimo 31 agosto in Cina.

Il primo tema, come detto, sono i playoff e i Denver Nuggets, che hanno chiuso al secondo posto la Western Conference. “E’ un avversario non facile: sono una squadra con tanto talento, giovane e hanno tante risorse. Il serbo Jokic è la loro stella e hanno una panchina lunga. Meglio trovare loro ovviamente rispetto a Golden State, che secondo è la squadra più forte. Noi di sicuro abbiamo qualcosa in più dal punto di vista dell’esperienza” dice Belinelli.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Se Denver non è un avversario facile, come evidenzia Marco è sempre meglio di incontrare l’armata di Golden State. “Se tutto dovesse andare bene, Golden State la beccheremmo solo in finale di Conference, e questo ovviamente cambia le nostre prospettive. Per Denver è la prima volta ai play-off, c’è una bella differenza. Ma di sicuro Popovich non è stato sveglio per vedere quale avversaria ci capitava. Ripeto: sento che molto dipenderà da noi”.

Ma il tema che più sta a cuore agli italiani è, ovviamente, la presenza dei due campioni NBA ai prossimi Mondiali. In questi mesi Beli e Gallo non hanno fatto parte del gruppo che si è qualificato per Cina 2019 e spesso vi sono stati dubbi sulla loro presenza. Dubbi che Belinelli scaccia via con decisione. “Ho parlato con Petrucci due, tre giorni dopo la qualificazione, ho anche sentito Sacchetti e ho visto tutte le partite di quaificazione degli azzurri. Ho anche parlato con Gallinari, siamo carichissimi, vogliamo tornare a giocare questa grandissima competizione con la maglia dell’Italia. Ci saremo” chiude la questione Belinelli.

(Duccio Fumero)

Potrebbe anche interessarti:

NBA, definito il tabellone dei play-off

NBA, Messina in corsa per i Kings

NBA: follia Popovich, espulso dopo 63″

Potrebbe interessarti anche...