Basket, Danilo Gallinari batte Melli nel derby Nba

adx/sam

Roma, 30 nov. (askanews) - Diciassette punti per Danilo Gallinari nel successo di Oklahoma City su New Orleans (109-104) nella sfida di Nba che ha messo di fronte l'azzurro a Nicolò Melli. All'attivo di Gallinari anche sette rimbalzi e cinque assist in 27 minuti. Per Melli nessun punto 11 minuti giocati con quattro tentativi falliti dalla lunga distanza. Miglior realizzatore di Oklahoma Dennis Schroder, autore di 25 punti, 12 dei quali nel quarto tempo. A New Orleans non è bastato il buon rendimento complessivo, con sette giocatori in doppia cifra (Brandon Ingram, a quota 26, il migliore) sui 10 scesi in campo. Hanno vinto anche i San Antonio Spurs di Marco Belinelli, 107-97 sui Los Angeles Clippers, ko dopo sette successi di fila. Belinelli ha realizzato sette punti in 13 minuti. LaMarcus Aldridge e Derrick White hanno messo a segno 17 punti ciascuno.

Questi i risultati: Brooklyn Nets-Boston Celtics 112-107; Detroit Pistons-Charlotte Hornets 107-110; Orlando Magic-Toronto Raptors 83-90; Cleveland Cavaliers-Milwaukee Bucks 110-119; New York Knicks-Philadelphia 76ers 95-101; Indiana Pacers-Atlanta Hawks 105-104 (dts); Miami Heat-Golden State Warriors 122-105; Memphis Grizzlies-Utah Jazz 94-103; Oklahoma City Thunder-New Orleans Pelicans 109-104; San Antonio Spurs-Los Angeles Clippers 107-97; Phoenix Suns-Dallas Mavericks 113-120; Portland Trail Blazers-Chicago Bulls 107-103; Los Angeles Lakers-Washington Wizards 125-103.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...