Basket, infarto e sospiro di sollievo per il tecnico del Real Madrid

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
Basket, infarto e sospiro di sollievo per il tecnico del Real Madrid Pablo Laso (REUTERS/Marko Djurica)
Basket, infarto e sospiro di sollievo per il tecnico del Real Madrid Pablo Laso (REUTERS/Marko Djurica)

In casa Real Madrid sono state ore di apprensione per le condizioni di salute del tecnico Pablo Laso, colpito da infarto negli scorsi giorni. L'allenatore della squadra di basket della capitale è stato ricoverato domenica all'ospedale Sanitas de La Moraleja di Madrid in terapia intensiva.

Il 54enne, secondo i bollettini, non è mai stato in pericolo di vita, ma lo spavento è stato tanto. Il club ha comunicato che Laso “è stato sottoposto a cateterizzazione“. Il giorno prima del malore, era a bordo campo durante la seconda partita delle semifinali di ACB League contro il Baskonia al Wizink Center. L’allenatore spagnolo è arrivato al Real Madrid nel 2011 e ha vinto 21 titoli nelle competizioni nazionali e internazionali.

Nella giornata odierna Laso è stato dimesso e si è detto pronto a ricominciare la propria vita. Il tecnico, sui social ha infatti scritto: "Grazie a tutti per i messaggi e a tutti i medici dell'ospedale. Ora sono a casa e mi sento bene. Ho avuto la fortuna che la vita mi abbia dato un avvertimento. Come mi ha detto ieri il medico, sto meglio di 5 giorni fa. Mi sento forte e voglio tornare il prima possibile".

VIDEO - Pozzecco in lacrime: "É una responsabilità.."

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli