Basket, la nazionale italiana con sindrome di down è campione d'Europa

·1 minuto per la lettura
La Nazionale italiana di basket con sindrome di down si è aggiudicata il titolo di squadra più forte d'Europa (Foto Facebook @Basket4ever )
La Nazionale italiana di basket con sindrome di down si è aggiudicata il titolo di squadra più forte d'Europa (Foto Facebook @Basket4ever )

Un nuovo successo per lo sport italiano, che nel 2021 ha regalato una gioia dietro l’altra. La Nazionale italiana di basket con sindrome di down si è aggiudicata il titolo di squadra più forte d'Europa. I ragazzi allenati da Giuliano Bufacchi, Mauro Dessì e Francesca D’Erasmo hanno trionfato negli Euro TriGames 2021 di Ferrara battendo la Turchia 21-12 nella finale.

Gli Azzurri - composti da Chiara Vingione e Fabio Tomao (Basket For Ever Formia), Alessandro Greco, Alex Cesca e Andrea Rebichini (Anthropos Civitanova Marche) Alessandro Ciceri (Briantea84 Cantù), Antonello Spiga e Davide Paulis (Atletico Aipd Oristano) – hanno portato a casa il terzo successo di fila, dopo le vittorie all'Europeo 2017 e ai mondiali del 2018 e del 2019.

GUARDA ANCHE: La nazionale di basket aspetta Tamberi fino alle 3

GUARDA ANCHE: Sfida a basket per Fedez, ecco il suo urlo di battaglia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli