Basket, multe per cinque club in serie A

Ben cinque le società della serie A maschile di basket multate dopo le gare dell'ultimo turno: doppia ammenda per la Fortitudo Bologna.

BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Ammenda di Euro 1.500,00 per rilevante irregolarità delle attrezzature obbligatorie, con recidiva (mancata sincronizzazione tra il cronometro di fine gara ed i 24 secondi).

GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Ammenda di Euro 1.000,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

ORIORA PISTOIA: Squalifica campo per 1 gara perché la gara è stata temporaneamente sospesa dopo che l'invito rivolto alla società di provvedere ad eliminare l'utilizzo di fischietti è rimasto senza esito e per offese collettive e frequenti nei confronti degli arbitri. Squalifica sostituita con ammenda di € 12.000,00.

POMPEA BOLOGNA: Ammenda di Euro 1.000.00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

POMPEA BOLOGNA: Ammenda di Euro 1.500,00 per guasto delle attrezzature obbligatorie, con recidiva (precision time).

VIRTUS ROMA: Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico verso un tesserato avversario.

Potrebbe interessarti anche...