Basket: stop al campionato? La Virtus se lo chiede

Con il nuovo Dpcm che almeno fino al 24 novembre costringerà tutte le squadre a giocare a porte chiuse la Virtus Bologna, in occasione della prossima Assemblea di Lega, aprirà il dibattito sul senso che avrebbe scendere in campo con gli spalti vuoti. Lo riferisce il Resto del Carlino. “La risposta - si legge ancora sul quotidiano - potrebbe essere sospendere l’attività cambiando poi il format del campionato di serie A”. Giovedì, quando è prevista l’Assemblea, se ne saprà di più.