Bauza allo scoperto: "Non decideva Messi, presto avrei convocato Icardi"

L'ex Ct Bauza conferma l'intenzione di convocare Icardi: "L'avrei chiamato per le amichevoli in Australia, Messi non mi ha mai imposto niente".

Qualche settimana dopo l'esonero da parte dell'Argentina l'ex CT Bauza si confessa i microfoni di 'Fox Sports' e sul suo successore Sampaoli rivela: "Lui e la Federazione sono in contatto da molto tempo, gli auguro il meglio, se mi avessero detto subito che non avevano più fiducia in me sarei andato via da solo".

Quindi Bauza conferma che avrebbe presto convocato Mauro Icardi: "Lo avrei chiamato per le amichevoli in Australia, ho cenato con lui e ne abbiamo parlato. Ma gli avevo detto che Higuain e Pratto sarebbero partiti davanti".

Infine l'ex Ct nega di avere mai ricevuto pressioni da Messi: "Non mi ha mai imposto di convocare nessuno così come gli altri giocatori. L'unica cosa di cui si sono lamentati è stata della lunghezza dei video di presentazione degli avversari. Purtroppo in otto partite ho avuto Messi solo quattro volte".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità