Bauza inguaia l'Argentina ma fa felice la Juventus: Dybala risparmiato

Nemmeno le squalifiche di Messi e Higuain portano Dybala a trovare spazio nell'Argentina: 'Joya' in panchina contro la Bolivia, la Juventus ringrazia.

Messi squalificato, Higuain pure, ma per Paulo Dybala nell'Argentina non c'è spazio. Lo ha deciso il ct Bauza, che ha lasciato in panchina la 'Joya' nella disfatta in Bolivia facendo felice la Juventus.

Il selezionatore dell'Albiceleste non ha preso in considerazione l'impiego dell'asso bianconero, non al top ma comunque utilizzabile. Ed invece, nonostante le assenze dei due pezzi da novanta dell'attacco, Dybala è rimasto a guardare per tutti i 90'.

Una scelta che fa storcere il naso al popolo argentino, ma che senza dubbio sarà stata apprezzata dalla Signora: viste le condizioni fisiche non perfette e il doppio impegno di fuoco col Napoli di domenica e mercoledì prossimo, risparmiare l'attaccante ha potuto solo far bene.

Il guaio ai flessori patito nel match di Marassi con la Sampdoria aveva condizionato la partenza di Dybala per il Sudamerica, poi il responso positivo degli accertamenti: ma nella Seleccion, di Paulo in campo, neanche l'ombra.

Col Cile panchina concordata tra Juve e Nazionale, a La Paz invece la 'Joya' era abile e arruolabile. Peccato che Bauza abbia preferito puntare su Correa e Pratto, lasciando fuori sia Aguero che l'ex Palermo: i risultati si son visti.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità