Bayern, Lewandowski si opererà all'inguine: stop di 7-10 giorni

Robert Lewandowski dovrà affrontare nei prossimi giorni un'operazione all'inguine che potrebbe tenerlo lontano dai campi per 7-10 giorni.
Robert Lewandowski dovrà affrontare nei prossimi giorni un'operazione all'inguine che potrebbe tenerlo lontano dai campi per 7-10 giorni.

Il Bayern Monaco non vice certamente il miglior momento della sua storia recente. Dopo le dimissioni rassegnate da Niko Kovac, i bavaresi potrebbero perdere nei prossimi giorni anche Robert Lewandowski, vero e proprio trascinatore fin qui della squadra.

Da diverse settimane infatti il polacco, come riporta la 'Bild', convive con un problema all'inguine che lo sta infastidendo. Il numero 9 del club campione di Germania ha comunque trovato il modo di segnare 20 goal, ma vorrebbe risolvere il problema una volta per tutte.

Nei prossimi giorni Lewandowski finirà quindi sotto i ferri per una piccola operazione atta a risolvere una volta per tutte il problema. La convalescenza durerebbe poi circa un settimana, massimo 10 giorni, prima del ritorno in campo. Uno stop breve, dunque.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

I piani del Bayern sarebbero quelli di far operare il proprio giocatore più importante nella prossima pausa nazionali, dopo la sfida contro il Borussia Dortmund in programma sabato 9 novembre.

Intanto però Lewandowski è stato convocato dalla Polonia, che è comunque già qualificata a Euro 2020. Possibile che, dopo un colloquio tra club e nazionale, si opti per l'operazione nella pausa, di modo da riavere già il giocatore in campo a fine novembre. Quando il Bayern, inoltre, potrebbe avere un nuovo allenatore in panchina.

In alternativa l'operazione potrebbe essere rimandata a dicembre o a gennaio, durante la pausa della Bundesliga. Anche perché i numeri per ora sono rassicuranti: giocando sul dolore il polacco ha segnato 20 goal in 16 partite.

Potrebbe interessarti anche...