Bayern Monaco-Borussia Dortmund 2-3: Decide Dembele, gialloneri in finale

Impresa del Borussia Dortmund, che supera 3-2 in rimonta all'Allianz Arena il Bayern Monaco di Ancelotti e si qualifica alla finale della DFB Pokal, la Coppa di Germania, dove sfiderà l'Eintracht Francoforte il prossimo 27 maggio. I gialloneri sono i primi nella storia della competizione ad arrivare in finale per 4 stagioni consecutive.

Parte forte la squadra di Tuchel, che conferma la sua propensione offensiva e passa in vantaggio al 19': errore nel retropassaggio di Javi Martinez, che innesca involontariamente sulla corsa Aubameyang. Il cannoniere giallonera calcia a rete, centrando il palo. Sulla respinta piomba Reus che firma il vantaggio ospite.

Marco Reus Dortmund

Il goal subito punge nell'orgoglio la squadra di Ancelotti, che reagisce e perviene al pareggio proprio con Javi Martinez al 28'. Sugli sviluppi di un corner battuto da Xabi Alonso, il mediano spagnolo svetta di testa e batte Bürki. Ottenuto il pari il Bayern continua a premere e prima della fine della prima frazione di gioco ottiene anche il raddoppio.

Lo firma il grande ex Hummels, che con il piattone destro va a impattare un assist di Ribery al 41'. Il difensore tedesco non esulta per rispetto verso la sua ex squadra. Il secondo tempo parte a ritmi vertiginosi e nella prima parte è Robben il grande protagonista. L'olandese prima si vede vanificare da Bürki un tentativo di pallonetto dopo un bel contropiede (59') poi su errore nel rinvio dello stesso portiere ancora l'ex Real va al tiro servito da Lewandowski e colpisce un clamoroso palo. 

L'ultima parte della gara vede tuttavia mattatore il Dortmund, che ribalta il risultato con 2 reti in rapida sequenza. Al 69' Dembele pennella per Aubameyang, che di testa fa 2-2 con la difesa di Ancelotti completamente ferma.

Passano 5' ed è proprio Dembele, scatenato, a completare la rimonta giallonera: il giovane talento riceve palla da Reus e con un sinistro angolato dalla destra dell'area bavarese. Decisiva nell'azione una palla persa da Lahm. Ancelotti getta nella mischia anche Muller e Douglas Costa, ma il risultato non cambia ed è il Borussia Dortmund a volare in finale di Coppa di Germania.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità