Bayern Monaco deciso: Tuchel allenatore nel 2020

Flick guiderà il Bayern Monaco fino all'estate, poi diventerà vice del nuovo tecnico: Tuchel prima scelta per il club tedesco.
Flick guiderà il Bayern Monaco fino all'estate, poi diventerà vice del nuovo tecnico: Tuchel prima scelta per il club tedesco.

Ha subito la prima sconfitta, Hans-Dieter Flick, dopo aver incassato la conferma come tecnico in capo del Bayern Monaco. L'ex vice di Kovac rimarrà in sella alla squadra bavarese fino a giugno, ma in estate abdicherà per il nuovo tecnico: c'è Thomas Tuchel nel futuro del club tedesco.

Già contattato per un immediato ritorno in Bundesliga in questo autunno, Tuchel è sotto contratto con il PSG fino al 2021, deciso a vincere la Champions con i parigini dopo anni di delusioni cocenti per il club francese. Nonostante un contratto in scadenza un anno dopo il 2020, il Bayern, secondo Bild, è convinto di poter portare l'ex Dortmund in città già nei prossimi mesi.

Flick è stato confermato fino alla fine della prossima stagione, ma solamente una vittoria di Bundesliga e Champions League potrebbe confermarlo come allenatore del Bayern. In caso contrario rimarrà come vice di Tuchel o del nuovo allenatore il prossimo giugno.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

L'ipotesi Pochettino sembra invece ormai essere superata, visto e consdierando che l'ingaggio del numeroso staff personale non ha convinto il Bayern Monaco. L'allenatore argentino valuta una permanenza in Premier League, sopratutto verso quel pericolante Manchester United di cui si parla in maniera continua.

Per Tuchel sarebbe perfetto lasciare il PSG con la vittoria della Champions League: a quel punto i parigini non avrebbero nessun problema a lasciarlo andare. D'altro canto un'eliminazione precoce, come accade da sempre, in Europa, porterebbe comunque Al-Khelaifi a valutare nuove opzioni.

Agli ottavi di Champions come prima del proprio girone, il Bayern à a -4 dalla vetta in Bundesliga. Una situazione nuova per i bavaresi, campioni in carica di Germania oramai dal 2013. Flick riuscirà a mantenere vivo il regno del terrore instaurato nel corso delle ultime stagioni?

 

Potrebbe interessarti anche...