Benevento-SPAL 1-2: Rimonta targata floccari, si infiamma la lotta salvezza

SPAL con Floccari confermato al fianco di Paloschi, Torino che dovrebbe confermare Berenguer in attacco.

La SPAL si impone in rimonta per 2-1 allo Stadio Vigorito contro il fanalino di coda Benevento e aggancia il Genoa che la precedeva in classifica. De Zerbi conferma il 4-3-3 e davanti si affida a un tridente composto da Ciciretti, Armenteros e D'Alessandro. Semplici risponde con un 3-5-2 e Paloschi e Floccari a comporre il tandem offensivo. La prima frazione di gioco scorre via all'insegno del grande equilibrio.

Il Benevento, sospinto dal dinamismo di Chibsah in mezzo al campo, conclude di più a rete, ma le occasioni più pericolose le crea la SPAL. Al 30' Schiattarella crossa per Grassi, che schiaccia di testa ma trova la risposta di Belec. Episodio dubbio al 42': tocco con il braccio di Memushaj all'interno dell'area campana, dopo aver consultato il VAR l'arbitro opta per la non volontarietà.

La partita diventa decisamente più frizzante nella ripresa. Per gli ospiti sale in cattedra Sergio Floccari, che al 52' si vede respinta una conclusione di potenza da Belec, poi sugli sviluppi di un calcio d'angolo, scheggia di testa la traversa. A sorpresa tuttavia è il Benevento a portarsi in vantaggio al 59' con un clamoroso autogoal di Cremonesi.

La risposta della SPAL è tuttavia veemente: Floccari, alla prima gara da titolare, firma una doppietta in 10' e il sorpasso degli emiliani. Gomis blinda poi la propria porta, dicendo di no prima a Cataldi su punizione, poi a Puscas su colpo di testa. Dopo 5' di recupero, sono gli emiliani ad esultare per una vittoria pesante negli equilibri della lotta salvezza.

I GOAL

59' AUTOGOAL CREMONESI 1-0 - Calcio di punizione dalla destra di Ciciretti, Cremonesi in piena area di rigore anticipa tutti gli avversari ma mette il pallone alle spalle del proprio portiere.

64' FLOCCARI 1-1  - Antenucci innesta Schiattarella sulla destra, cross in mezzo per Floccari che arriva con tempismo perfetto e col destro insacca.

74' FLOCCARI 1-2 - Gran tiro di Mattiello, sul quale Belec può solo respingere: sul pallone piomba Floccari, che trova il tap-in vincente.

I MIGLIORI

BENEVENTO: CHIBSAH

Con il suo dinamismo e la sua forza fisica è il migliore dei campani nel primo tempo, cala un po' nella ripresa.

SPAL: FLOCCARI

Con il suo fiuto del goal è determinante per il successo degli emiliani. Trova una doppietta pesante alla sua prima stagionale da titolare.

I PEGGIORI

BENEVENTO: ARMENTEROS

Impalpabile per tutta la gara, non si rende praticamente mai pericoloso.

SPAL: CREMONESI

Con un autogoal rocambolesco rischia di compromettere la partita della SPAL.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità