Bentancur lascia la Juventus? Le parole dell'agente e la clausola pro Boca Juniors

Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura

La Juventus ha avviato il processo di rinnovamento della rosa in vista della prossima stagione. Nella lista dei possibili partenti figura anche il nome di Rodrigo Bentancur. Il centrocampista uruguaiano è stato uno dei più impiegati dal tecnico Andrea Pirlo, ma in molte occasioni si è reso protagonista di errori da matita blu che hanno compromesso il rendimento in Serie A e Champions League dei bianconeri. Proprio come avvenuto nell'andata dei quarti di finale contro il Porto. Bentancur non è incedibile: prezzo di vendita compreso tra i 35 e i 40 milioni di euro, in modo da generare un plusvalenza di almeno 25 milioni di euro. Dal totale andrà tolta una percentuale del 35% sulla rivendita da destinare al Boca Juniors, ex squadra di Bentancur.

Juventus | Jonathan Moscrop/Getty Images
Juventus | Jonathan Moscrop/Getty Images

L'incertezza sul destino del calciatore è stata confermata anche dal suo agente Daniel Bolotnicoff: "In realtà la Juventus è qualcosa di straordinario, dopo così tanti Scudetti e diverse Coppe Italia continua a essere protagonista. È incredibile tutto questo. Il club sta attuando un cambio generazionale e l'adattamento non è istantaneo, secondo me non sta andando così male. Rodrigo è felice di essere alla Juve, si sente a casa e nel centrocampo si adatta senza problemi a qualsiasi ruolo. Per me sta giocando molto bene, si adatta ai cambiamenti, è dinamico e trasmette sicurezza palla al piede. Il suo futuro non dipende solo da lui, ma anche dall'idea e dalla necessità che può avere la Juventus. Sarà il club a decidere se proseguire o meno il rapporto lavorativo".

Segui 90min su Instagram