Bernardeschi ammette: "L'interesse del Barcellona? Un motivo d'orgoglio"

Goal.com
Federico Bernardeschi non si nasconde e risponde sinceramente: "Se mi ha reso orgoglioso l'interesse del Barcellona? Assolutamente sì".
Federico Bernardeschi non si nasconde e risponde sinceramente: "Se mi ha reso orgoglioso l'interesse del Barcellona? Assolutamente sì".

Come vi abbiamo raccontato nelle ultime settimane, il Barcellona si era interessato a Bernardeschi in questa sessione di calciomercato, mettendo in piedi almeno nelle idee uno scambio con la Juventus coinvolgendo anche Ivan Rakitic. Poi è saltato tutto sul nascere ma il giocatore della Vecchia Signora non nega affatto l'interesse, anzi.

A margine dell'incontro all'istituto Lagrange di Milano di lunedì, Federico Bernardeschi ha parlato anche di questo interesse invernale, come riportato da 'Tuttosport'.

"Se mi ha reso orgoglioso l'interesse del Barcellona? Assolutamente sì, è normale. Quando top club come il Barcellona ti cercano è motivo di orgoglio, ma io faccio già parte di un top club...".

Proprio in relazione ad una possibile partenza dalla Juventus, però, Federico Bernardeschi confessa che la Juventus non ha mai parlato con lui di questa evenienza.

"Sinceramente a me nessuno ha mai detto nulla, non hanno mai parlato di mercato: io ho un contratto con la Juve, per me non è un problema, io sto bene a Torino. Poi vedremo più avanti ma la società non mi ha mai parlato di mercato. Anzi, si è sempre detto l'opposto quando sono state rivolte alcune domande sulla mia possibile cessione. E questo mi ha fatto molto piacere".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...