Bertolucci non si dà pace per la nuova Davis

L’ex tennista Paolo Bertolucci, vincitore con l'Italia della Coppa Davis in Cile nel 1976, disintegra a parole il nuovo format della manifestazione, in corso a Madrid.

"Ho le lacrime agli occhi nel vedere come hanno massacrato una competizione che necessitava solo di qualche correzione! Di bello ha solo il nome. Vero, non tutti la giocavano ma vorrei ricordare che a Madrid (per vari motivi) mancano 5 dei primi 10 del mondo".

A riportare la dichiarazione di uno degli eroi di Santiago è l’Italpress.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...