Beyoncé vittima dei ladri: rubati abiti e borse per un milione di dollari

·1 minuto per la lettura
Beyoncé ai Grammy Awards. (AP Foto/Chris Pizzello)
Beyoncé ai Grammy Awards. (AP Foto/Chris Pizzello)

Un furto da un milione di dollari. Vittima: Beyoncé. I ladri si sono introdotti in tre depositi della cantante nell'area di Los Angeles e hanno portato via vari oggetti tra i quali vestiti e borse di lusso. Il furto è avvenuto in più puntate, almeno due quelle documentate. 

LEGGI ANCHE: Il discorso di Beyoncé ai Grammy Awards 2021 per "celebrare tutte le bellissime regine e re neri"

Nel mirino sono finiti, in particolare, i depositi presi in affitto dalla Parkwood Entertainment, la production company dell'artista. Sul caso sta indagando la polizia di Los Angeles. Finora, però, l'inchiesta non ha portato a nessun arresto. Non è la prima volta che che furti del genere si verificano a Los Angeles. Di recente era stato saccheggiato anche un deposito con foto e abiti di Miley Cyrus.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Beyoncé riscrive la storia dei Grammy Awards

Solo due settimane fa, Beyoncé ha vinto quattro premi alla 63esima edizione dei Grammy Awards, gli Oscar della musica, ed è diventata l'artista donna più premiata nella storia dei Grammy, con ben 28 statuette.

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Beyoncé da record: nove candidature per i Grammy Awards

LEGGI ANCHE: Beyoncé derubata di vestiti e borse. Bottino da un milione di dollari