Biden e gli "scivoloni", dalla Casa Bianca: "Sta bene, ecco cos'è successo"

Primo Piano
·1 minuto per la lettura

Le immagini delle sue "cadute" ripetute hanno fatto il giro del mondo e non pochi sono stati i commenti sui social, ma dopo quasi 24 ore dall'accaduto arrivano buone notizie per il presidente americano Joe Biden. Secondo quanto riferito da Karine Jean-Pierre, vice portavoce della Casa Bianca, il presidente sta bene e nonostante gli scivoloni sulla scaletta dell'Air Force One, non ha avuto alcuna conseguenza.

Prima l'incertezza su uno scalino, poi la perdita di equilibrio e la necessità di appoggiarsi a entrambi i lati della scaletta "presidenziale", immagini che hanno fatto preoccupare il mondo sulla salute del presidente degli Stati Uniti d'America. Eppure, tra i tanti commenti social arrivati, non è mancato chi ha scherzato sull'accaduto immaginando che Biden possa essere caduto nei "cattivi auguri" del presidente russo Putin. Scherzi e goliardia social sì, ma dietro le cadute del presidente ci sarebbe una causa ben chiara.

Karine Jean-Pierre, nel corso del briefing con i giornalisti, ha infatti svelato: "Anche io sono quasi caduta salendo le scale". Una scusa per coprire il presidente? Assolutamente no. La vice portavoce ha infatti sottolineato che le condizioni atmosferiche prima della partenza per Atlanta non erano delle migliori e che il troppo vento in pista avrebbe causato la perdita di equilibrio dello stesso Biden: "C'era molto vento, ma posso dirvi che sta bene ed è al 100%".