Bimba di 11 anni affronta un coccodrillo e salva l'amica

Bimba di 11 anni affronta un coccodrillo e salva l'amica
Bimba di 11 anni affronta un coccodrillo e salva l'amica

Rebecca non è una bambina qualunque. A soli 11 anni ha affrontato a mani nude un pericoloso coccodrillo che stava per divorare una sua amica di due anni più piccola. La coraggiosa e generosa bambina non ha perso un solo istante quando ha visto l’enorme rettile attaccare la compagna di giochi e si è scagliata sull’animale strappandogli gli occhi.

LEGGI ANCHE: Emergenza cinghiali a Roma: donna aggredita a Monte Mario

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il fatto è successo in Zimbabwe, come riporta il Sunday News. Rebecca stava giocando con Latoya, di 9 anni. Le due amiche hanno raggiunto il fiume che si trova nei pressi del loro villaggio per trascorrere qualche ora di svago, tra nuotate e caccia a piccoli pesciolini.

GUARDA ANCHE - Una tigre esibizionista


All’improvviso è sbucato uno spaventoso coccodrillo che ha attaccato la più piccola delle due ma Rebecca è riuscita a saltare sul dorso del feroce predatore, accecandolo e facendolo fuggire.

“Stavamo facendo il bagno nel fiume quando ho sentito Latoya gridare: era rimasta da sola in acqua e ho visto il coccodrillo che la tratteneva alla mano e a una gamba - ha raccontato Rebecca al quotidiano - C’erano anche altri sette bambini nei paraggi ma, essendo io la più grande, ho sentito il dovere di intervenire e di salvarla: non ci ho pensato più di tanto, mi sono tuffata e l'ho raggiunta”.

Nonostante la morsa del coccodrillo, la piccola Latoya se l'è cavata con ferite lievi e un enorme spavento.

GUARDA ANCHE - Ritrovato Jack, il coccodrillo del circo Martin

Potrebbe interessarti anche...