BMW: svelati i piloti ufficiali per il campionato IMSA 2020

Giacomo Rauli

BMW ha ufficializzato questa mattina i propri piloti che prenderanno parte al campionato IMSA SportsCar Championship 2020.

Dopo aver annunciato l'addio al DTM, Bruno Spengler diverrà pilota ufficiale BMW nell'IMSA. Correrà infatti in uno dei due team supportati dalla Casa bavarese assieme a Connor de Philippi, il quale ha corso a tempo pieno nell'IMSA nel corso del 2018.

Nella prima gara della stagione, la 24 Ore di Daytona prevista dal 25 al 26 gennaio 2020, saranno raggiunti da Colton Herta e da Philipp Eng. I due hanno già avuto successo l'anno passato vincendo la classifica di classe con de Philippi e Augusto Farfus Jr.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Spengler arriva in IMSA e prenderà il posto che è stato di Tom Blomqvist nella line up piloti. Nella M8 gemella ci saranno sempre John Edward e Jesse Krohn. I loro compagni di squadra per Daytona saranno Chaz Mostert e Farfus Jr.

"Non vedo l'ora che inizi la stagione 2020 dell'IMSA - ha dichiarato il boss di BMW Motorsport, Jens Marquardt - ho fiducia nei nostri 4 piloti titolari. Abbiamo tutte le carte in regola per fare un'annata di successo".

"Stiamo per affrontare la 12esima stagione assieme al team RLL e abbiamo deciso di dare continuità anche alla nostra tradizione con i nostri piloti", ha concluso Marquardt.

BMW ha confermato di aver concluso la propria collaborazione con Tom Blomqvist. Marquardt ha ringraziato il pilota britannico: "Una grande collaborazione tra noi negli ultimi 5 anni, che ha compreso IMSA; DTT, WEC e Formula E".

Potrebbe interessarti anche...