Boateng parla di Juve e svela un retroscena

Sportal.it

Attraverso un'intervista pubblicata sul profilo Twitter della società, Boateng ha parlato del match contro la Juventus: "Non vediamo l'ora di affrontare i bianconeri: vogliamo vincere, non solo fare una buona prestazione. Sono molto forti ma nessuno è imbattibile".

L'ex Sassuolo ha svelato anche un retroscena: "Ho capito subito che è un match importante perchè appena sono arrivato mi hanno detto: 'Puoi fare quello che vuoi ma devi fare gol contro la Juve'. Sono contento anche se non segno e vinciamo. Sicuramente darò il massimo".

Chiosa su Commisso: "Al presidente piace molto stare con noi. Se avesse potuto sarebbe stato con la squadra anche durante il ritiro: per noi è bello e importante un legame così stretto, di solito i presidenti li incontri agli eventi ufficiali e quando firmi il contratto".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...