Bobo Summer Cup, arriva Cisco: “Che emozione essere lì…”

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 12 lug. (askanews) - Alla Bobo Summer Cup sbarca anche Cisco, opinionista sportivo di grido. Riepiloghiamo le tappe: Viareggio 10-12 giugno, Civitanova 17-19 giugno, Jesolo 1-3 luglio.

"Ho condotto la prima con Ludovica Pagani. Gestivamo l'angolo twitch del canale di Vieri (bobotv) dove la gente scriveva domande da fare ai calciatori che abbiamo intervistato oppure domande direttamente a noi due. C'erano Cassano, Ventola, Adani, Vieri ma anche grandi ex campioni come Matri, Amoruso, Brocchi, Corradi", racconta.

Erano dei match di padel tra i giocatori citati prima e il tutto durava circa 2 ore. "Sono stato molto colpito dalla loro umiltà e disponibilità. Per loro è una seconda vita sportiva dopo quella sui grandi palcoscenici di calcio. Gli eventi erano improntati sul divertimento e beneficenza, dove nel totale sono stati raccolti circa 117.000€", dice ancora Cisco. Che prosegue: "Ogni tappa, una sera veniva dedicata alla Charity Dinner, dove venivano messe all'asta, magliette autografate di vari giocatori e altri cimeli vari...".

Un'esperienza unica. Indimenticabile. "È stato bello sentire il calore dei ragazzi venuti a vedere gli incontri dopo due anni di pandemia e restrizioni. Calore dimostrato anche con la richiesta di autografi, selfie, e scambio di battute sul calcio e non solo con i miei follower", conclude Cisco. Presto lo rivedremo in tv sui canali sportivi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli