Bocce, al via da sabato a Roma gli Assoluti 2021

·3 minuto per la lettura

"Tutto pronto al Centro Tecnico Federale di Roma per i Campionati Italiani Assoluti, che vedranno, sabato 20 e domenica 21 novembre 2021, in campo 231 atleti delle specialità Raffa, Volo e Petanque contendersi i dieci titoli italiani in palio". Lo fa sapere la Federbocce con una nota. Per la seconda volta, dopo l’edizione del 2019, andrà in scena la competizione tricolore con tutte le specialità tradizionali della disciplina boccistica insieme in un’unica location.

La kermesse, non disputata nel 2020 a causa dell’emergenza sanitaria, è stata riproposta dalla Federazione Italiana Bocce, col patrocinio e il contributo della Regione Lazio che si affianca a quello degli sponsor istituzionali Erreà e Perfetta, dopo il successo di due anni fa. Saranno assegnati dieci titoli italiani di categoria A: quattro della Raffa (Individuale maschile e femminile, coppia maschile e terna maschile), quattro del Volo (Tiro di Precisione maschile e femminile, Tiro Progressivo maschile e femminile) e due della Petanque (Individuale femminile e Tiro di Precisione femminile).

Per l’atteso evento è prevista la diretta streaming, dal Centro Tecnico Federale e per entrambi i giorni di gara, sulla pagina Facebook della Federazione Italiana Bocce e sul canale federale Youtube. Inoltre, RaiSport (canale 57 del digitale terrestre) manderà in onda una differita dei momenti salienti delle finalissime tricolori.

I Campionati Italiani Assoluti della Raffa inizieranno alle 9 di sabato 20 novembre 2021 con i gironi eliminatori dell’Individuale maschile, le cui semifinali avranno luogo alle ore 20 nel centro sportivo del Torrino. Alle 15 di sabato 20 al via anche le competizioni tricolori della Coppia e Terna maschile (semifinali dalle ore 21), oltreché dell’Individuale femminile, le cui semifinali sono previste alle 20. Le quattro finalissime sono previste domenica 21 novembre: alle 9 la Terna maschile e l’Individuale femminile, alle 11 l’Individuale e la Coppia maschili.

I Campionati Italiani Assoluti del Volo avranno inizio dalle 9 di sabato 20 con la prima prova del Tiro Progressivo femminile e dalle 9,45 con la 1a prova del Tiro Progressivo maschile. Alle 10,45 è in programma il Tiro di Precisione femminile, alle 11,30 il Tiro di Precisione maschile. Le seconde prove sono previste nel pomeriggio. Le semifinali sono programmate alle ore 20. Le finali sono previste domenica 21: alle 10 del Tiro di Precisione maschile e femminile, alle 12 del Tiro Progressivo maschile.

Anche i Campionati Italiani Assoluti di Petanque al via sabato 20 alle 9,30 con il primo turno della Poule Individuale femminile (semifinali alle ore 19); mentre, alle 10,30 è previsto il secondo turno, alle 11,30 i recuperi. Dalle 14 sono in programma le due prove del Tiro di Precisione femminile. Domenica 21 è il giorno delle finali tricolori: alle 9 dell’Individuale femminile, alle 10,30 del Tiro di Precisione femminile.

“L’unità della nostra Federazione passa anche attraverso l’organizzazione degli eventi federali delle varie specialità in un’unica location – ha affermato il presidente federale Marco Giunio De Sanctis – Due anni fa abbiamo proposto per la prima volta i Campionati Italiani Assoluti unificati di Raffa, Volo e Petanque e fu un successo organizzativo e a livello di immagine”.

“Dobbiamo lavorare in tal senso, ovvero sull’accorpamento degli eventi, poiché, seppur con le differenze tecniche di gioco, noi dobbiamo parlare una sola lingua – ha proseguito De Sanctis – La Fib sta lavorando, dal 2017, affinché dall’unificazione formale, già avviata nel 1980, si giunga anche a un’unificazione sostanziale del nostro movimento sportivo”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli