Bojan in goal nei 4 maggiori campionati europei: è il settimo nella storia

Dopo Premier, Liga e A, Bojan Krkic è andato a segno anche in Bundesliga: prima di lui solo Raducioiu, Popescu, Thomasson, Womé, Martins e Boateng.

Da gennaio al Mainz, che lo ha acquistato dallo Stoke City togliendolo dalla naftalina, Bojan Krkic ce l'ha fatta con quasi tre mesi di ritardo: ha lasciato il segno anche in Bundesliga, il quarto dei maggiori campionati europei in cui è andato in goal.

Bojan aveva segnato almeno una rete in Premier League, con la maglia dei Potters, ma anche negli altri due tornei più importanti del continente: la Liga (Barcellona) e la Serie A (Roma e Milan). E proprio lui ha portato momentaneamtente - e sorprendentemente - in vantaggio il Mainz sul campo del Bayern Monaco, punito dopo pochissimi minuti.


L'ex giallorosso e rossonero è solo il settimo nella storia ad essere andato a segno in tutti e 4 i Paesi: prima di lui c'erano riusciti Florin Raducioiu, Gheorghe Popescu, Jon Dahl Tomasson, Pierre Womé, Obafemi Martins e, lo scorso 23 agosto, Kevin-Prince Boateng.

Lo stesso Raducioiu, ex di Bari, Verona, Brescia e Milan negli anni Novanta, è peraltro l'unico giocatore della storia ad aver fatto l'en-plein: ha infatti segnato anche in Ligue 1, torneo in cui ha militato con la maglia del Monaco nel 2001/02 mettendo a referto due reti in 12 presenze.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità