Bologna, Thiago Motta: "Inter grandi ricordi, ma dobbiamo vincere"

Getty Images

Il tecnico dell'Inter Thiago Motta ha preso la parola in conferenza stampa per presentare la sfida di San Siro contro l'Inter valida per la 14° giornata di Serie A 2022/2023.

Inter e Bologna non pareggiano in Serie A dal 19 settembre 2017 – da allora sei successi nerazzurri e tre rossoblù. Dal 2018 in avanti infatti i nerazzurri hanno perso più partite nel massimo campionato solo contro Lazio (quattro) e Juventus (sei).

Queste le parole di Thiago Motta:

"È vero che c'è poco tempo per preparare l'incontro, ma mi auguro di andare avanti così, contro l’Inter faremo la nostra gara. I ragazzi stanno facendo la differenza in questo periodo. Per come stiamo oggi è davvero più semplice lavorare e trasmettere quello che desidero vedere ogni giorno e come affrontare le partite. Il segreto è non essere egoisti e pensare al gruppo, pensare di aiutare chi hai di fianco, per far diventare più forte il compagno e quindi automaticamente si migliora anche singolarmente".

"Inter? È per me una grande esperienza e stupendi ricordi, ma desidero che ci giochiamo la nostra gara e serve essere concentrati e determinati su quello che ci sarà da fare. È presto dire che è tagliata fuori dalla lotta scudetto.Può competere in Europa e in campionato. Da Brozovic a Calhanoglu può cambiare ma non tanto, sono due giocatori che giocano bene a calcio, entrambi giocano bene lì, forse Brozo interpreta in maniera superiore quel ruolo, ma cambia poco“.