Bologna, Thiago Motta: "Juric ha voglia di vincere, sarà difficilissimo"

Getty Images

Il tecnico del Bologna Thiago Motta ha preso la parola in conferenza stampa per presentare la sfida del Dall'Ara di domenica 6 dicembre contro il Torino e valida per la 13° giornata di Serie A.

L'ultima sfida tra Bologna e Torino in Serie A si è conclusa con un pareggio a reti bianche, lo scorso 6 marzo - i rossoblù non tengono la porta inviolata in due gare consecutive nel massimo campionato contro i granata dagli anni '80.

Queste le parole di Thiago Motta:

"Io e Juric abbiamo trascorso un ottimo periodo assieme. Ivan lo si vede in panchina, desidera vincere sempre, si vede la competitività dentro al terreno di gioco. Sarà complicatissimo da affrontare. Noi siamo una formazione in crescita e stiamo facendo bene. Stiamo guardando a tutto con massima esigenza. Ma pensiamo ad adesso, Il Torino sarà davvero difficile. Non lascia giocare l'avversario, mettono intensità e ritmo, vogliono attaccare.

"Contro il Toro, nei duelli ma anche nelle seconde palle, serve essere preparati, serve avere disponibilità per andare nell'1 contro 1, per avere un po' più di tempo per giocare. Serve avere questa predisposizione, chiunque io schieri in campo, dobbiamo avere questo tipo di mentalità. Marcare a uomo sta tornando di moda, poi dipende da come viene trasmesso, Juric lo trasmette perfettamente, ottenendo quello che vuole. Ovviamente questo stile di gioco ha dei vantaggi e degli svantaggi".