Bonucci elogia l'Italia dei giovani: "C'è un gruppo che ha entusiasmo e qualità"

Bonucci: "Contro la Spagna non partiamo battuti. Sta nascendo un bel gruppo di giovani che hanno entusiasmo e qualità. Continuiamo così".

Nella vittoria ottenuta dall'Italia di Ventura all'Amsterdam Arena c'è la firma di Leonardo Bonucci. Il difensore centrale della Juventus, al termine del match, ha parlato ai microfoni di Rai Sport.

Così come il CT anche Leonardo è convinto che questi giovani che formano il gruppo azzurro abbiano un grande futuro: "Pesa una vittoria così, dà sicurezza e consapevolezza. Sta nascendo un bel gruppo di giovani che hanno entusiasmo e qualità. Adesso dobbiamo continuare su questa strada, c'è da acquisire ancora maggiore personalità per giocare sempre con maggiore sfrontatezza e personalità".

Adesso però c'è da giocare lo spareggio contro la Spagna il prossimo settembre: "Contro la Spagna sarà una partita difficile, ma non partiamo battuti".

Il caso Barzagli è chiuso: "Barzagli? Credo che abbia già risposto il mister, d'accordo con il gruppo e col ct gli è stato accordato. Si è sempre comportato da professionista. In questo momento c'è bisogno di tutti, non solo di Barzagli-Bonucci-Chiellini, ma noi vecchi possiamo aiutare a crescere i giovani".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità