Bonucci: "Erano pronti a farci il funerale ma da 10 anni festeggiamo successi e trofei"

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Post di rivalsa per Leonardo Bonucci. Il difensore della Juve ha festeggiato anche sui social la qualificazione alla Champions dei bianconeri, togliendosi però qualche sassolino dalle scarpe. Ecco il messaggio social di Bonucci: "Erano tutti pronti, stavano lì aspettando il momento finale per poter fare quello che piace di più. Ma non avevano fatto i conti con l’orgoglio di questo gruppo, con le mentalità di questa squadra, con il motto di questa società".

Prosegue il difensore della Juve: "È vero, questa stagione è stata altalenante, grandi prestazioni e poi altre meno belle, punti persi per strada e che di solito non perdevamo. Alla fine della stagione però rimane quello che si ottiene. Sul campo. Due trofei vinti da Squadra. Un obiettivo centrato quando già tutti erano pronti a farci il funerale. Ad esultare per un qualcosa non raggiunto. E invece FINO ALLA FINE ci abbiamo creduto e lo abbiamo ottenuto e alla fine abbiamo esultato noi. Consapevoli di quanto sia stato difficile anche per i nostri tifosi un anno così. Ci siete mancati. Ci ritroveremo l’anno prossimo a casa Nostra. Allo Juventus Stadium e in Champions".

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli