Boom Juventus in giro per il mondo: il 3-0 al Barcellona porta nuovi tifosi

Il coro è stato unanime al termine della sfida torinese. "Ora siamo rispettati in Europa" l'urlo della Juventus dopo il roboante 3-0 contro il Barcellona. Certo, manca sempre al ritorno e il team catalano ha dimostrato di poter rivoltare la storia e fare sua, ma difficilmente si vedrà il campo una Zebra travestita da monsieur PSG. Vince il campo Madama, vince fuori.

Sì perchè il tris Dybala-Dybala-Chiellini non si è fermato certo al 90'. Forse vent'anni fa, ma non ora. La seconda partita la Juventus l'ha vinta sui social, in giro per il mondo è stata ammirata e tutti hanno voluto immediatamente salire sul carro del vincitore: chi fino ad ora si era concentrato su inglesi e spagnole ora vuole conoscere più sulla squadra di Allegri.

Come abbiamo evidenziato qualche tempo, tra le squadre italiane la Juventus domina incontrastata sul web. La rinascita post Calciopoli è concisa proprio con l'esplosione globale dei social network, dell'essenzialità non solo per le persone comuni, ma per tutti marchi d'elite, come la società bianconera. Non c'è comunque confronto con Real Madrid, Barcellona e in minor misura con le big inglesi, supportate da lingua e fatturato.

La vittoria della Juventus ha però portato ad una vera esplosione ed aumento di followers social, punto essenziale per allargare l'interesse verso i bianconeri in ogni angolo del mondo. Guarda caso un vero e proprio boom era successo al Barcellona dopo il 6-1 al PSG, nonostante i blaugrana abbiano comunque, dietro il Real Madrid, i numeri più importanti dell'internet.

Mascherano Chiellini Juventus Barcelona Champions League 11 04 2017

Parlando di Juventus, dopo il 3-0 al Barcellona, i bianconeri hanno triplicato i propri nuovi followers medi giornalieri su Twitter: per i profani trattasi degli utenti che decidono di seguire da lì in avanti, in maniera continua, l'account della società piemontese. Media di 4000 al giorno, 12000 nuovi tifosi nella giornata di mercoledì 12 aprile.

Simile il discorso di Facebook, dove la Juventus conta 25 milioni di mi piace tra Italia e resto del mondo. Incremento dell'80% di nuovi tifosi o semplici curiosi dopo la vittoria dei quarti di finale di Champions League: 10.000 in più e 640.000 persone che citano i bianconeri nei propri post. Numeri assolutamente da non sottovalutare grazie a visibilità e incassi.

Stesso principio per quanto riguarda i vari Twitch, Google + e Instagram, mentre sempre a livello digitale, ma in maniera radicalmente diversa, la Juventus vola a Piazza Affari: aumento in Borsa del 5,7% toccando i massimi da dieci anni e di fatto raddoppiando il suo valore rispetto ad aprile 2016. Passi importanti per competere ogni stagione ad ogni livello: prossimo passo, le semifinali di Champions. Sul campo.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità