Boom Lukaku, il ct del Belgio ringrazia l'Inter e Conte

Romelu Lukaku è uno dei grandi protagonisti nel grande momento dell'Inter, e a goderselo è anche la nazionale del Belgio. A partire dal ct Roberto Martinez, che ha chiaramente elogiato l'intero ambiente nerazzurro per avergli consegnato un centravanti in questo stato di forma quando agli Europei del 2020 mancano ormai pochi mesi.

"Conosciamo molto bene Lukaku - ha sottolineato il selezionatore belga -, ma vederlo segnare all'Inter come in nazionale è davvero bello. La realtà è che a Milano ha trovato ottimi compagni e un grandissimo allenatore, come Antonio Conte".

Lukaku ha già segnato 10 gol nelle sue prime 13 presenze in serie A, superando ampiamente le medie tenute in Premier League con la maglia del Manchester United (nella prima stagione con la maglia dei Red Devils andò a segno 16 volte in 34 partite, mentre nella seconda si fermò a quota 12 in 32 presenze in campo).

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...