Borussia Dortmund-Monaco 2-3: Mbappé guida il blitz monegasco

Il Borussia Dortmund per andare in semifinale di Champions è chiamato all'impresa al Louis II dopo la sconfitta dell'andata in Germania.

Il Monaco approfitta di un Borussia Dortmund inevitabilmente ancora scosso per i fatti di ieri sera per fare un bel passo avanti verso le semifinali di Champions League.

Nel primo tempo la differenza a livello mentale è evidente e il doppio vantaggio con cui il Monaco arriva all'intervallo ne è la chiara dimostrazione. 

Nella ripresa il Dortmund torna però in campo un piglio diverso e ritorna meritatamente in partita grazie anche all'apporto dello straordinario 'muro giallo', incandescente dal primo all'ultimo minuto.

L'erroraccio di Sokratis, insieme a quello di Bender, hanno però indirizzato la partita verso il Monaco che brilla della luce della sua stella Mbappé, ancora una volta decisivo con le sue giocate.

I GOAL

19' MBAPPE' 0-1 – Contropiede perfetto da parte del Monaco, Bernardo Silva taglia in due la difesa del Dortmund e serve Lemar che di prima intenzione mette in condizione Mbappè di segnare con un tocco fortunoso.

35' BENDER 0-2 – Sul cross dalla sinistra di Raggi è Bender a infilare goffamente di testa il pallone nella propria porta nel tentativo di anticipare Mbappé.

57' DEMBELE' 1-2 – Il numero 7 del Dortmund accorcia le distanze con un tocco a porta sguarnita su assist di Kagawa. Ma il goal è propiziato da un splendido colpo di tacco volante di Aubameyang.

79' MBAPPE' 1-3 - Doppietta per il baby fenomeno del Monaco che soffia il pallone a Sokratis e corre verso la porta battendo Burki con un potentissimo destro sotto l'incrocio.

84' KAGAWA 2-3 - Pulisic imbecca in area di rigore Kagawa che manda al bar con una finta il diretto marcatore prima di battere Subasic con freddezza.

I MIGLIORI

DORTMUND: KAGAWA

Prima serve l'assist per il goal di Dembelé buttandosi con i tempi giusti sul tocco di Aubameyang e poi segna un gran goal che tiene ancora vive le speranze di qualificazione del Dortmund.

MONACO: MBAPPE'

E' lui a procurarsi il calcio di rigore sbagliato da Fabinho ed è sempre lui a segnare poco dopo il goal del vantaggio. E ovviamente è ancora a lui a bruciare Sokratis e firmare il tris come un fulmine. Fenomeno.

I PEGGIORI

DORTMUND: SOKRATIS

Causa il calcio di rigore poi fallito da Fabinho e nel finale si fa scippare clamorosamente il pallone da Mbappé in occasione del terzo goal. Prestazione da dimenticare per l'ex Milan.

MONACO: FABINHO

Non era la sua serata, a parte il rigore sbagliato non è riuscito a dare come di consueto il suo apporto in mezzo al campo. Ci si aspettava di più da lui.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità