Borussia Dortmund-Schalke 04 4-0: poker nel derby, è tripudio giallonero

Goal.com

Il clima è stato surreale, ma chi aveva una gran voglia di calcio non è rimasto deluso. Il Derby della Ruhr doveva fornire l’occasione di tornare a vivere quelle che sono le emozioni che solo una partita di calcio può regalare e, dopo il lungo stop imposto da una situazione che fino a pochi mesi fa sarebbe stato difficile solo immaginare, l'obiettivo è stato centrato in pieno.

Borussia Dortmund-Schalke 04 ha dato per quasi due ore quella sensazione di ritorno alla normalità e l’ha fatto anche proponendo goal e spettacolo. Ad imporsi sono stati gli uomini di Favre che, nonostante la ruggine accumulata nel corso della sosta forzata e, nonostante le tante assenze, ha già mostrato di essere in una forma più che accettabile.

Nei primissimi minuti sono stati in realtà gli ospiti a farsi preferire, la spinta dei Minatori si è però esaurita in maniera estremamente rapida. Il Borussia, dopo aver impiegato un po’ di tempo a riprendere le misure del campo, ha pian piano fatto valere la propria maggiore qualità tecnica, guadagnando quei metri che poi gli hanno consentito di chiudere i rivali di sempre nella propria metà campo. Al 29’ ad aprire le marcature è stato il solito Haaland che, ottimamente servito dalla destra da Hazard, da ottima posizione ha trafitto Schubert con un tocco di prima di sinistro.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il Borussia non solo ha dato l’impressione di poter gestire la situazione senza il minimo affanno, ma poco prima della fine della prima frazione ha anche trovato il meritato raddoppio: rinvio sciagurato di Schubert, gli uomini di Favre ripartono con Dahoud e Brandt e chiudono l’azione con Guerreiro che, penetrato in area, insacca con un preciso diagonale di sinistro.

Nella ripresa l’inerzia del match non cambia e già al 48’ arriva il goal che di fatto manda in archivio la pratica. A realizzarlo è Hazard che, servito dal solito Brandt, dal limite lascia partire il destro che vale il momentaneo 3-0. Il derby del Signal Iduna Park schivola poi via senza particolari sussulti fino al 63' quando è ancora Guerreiro a fissare il risultato sul definitivo 4-0 sfruttando alla perfezione un assist illuminante di Halland.

Il Borussia riprende il suo cammino esattamente da dove aveva lasciato e inanella quindi la sua quinta vittoria consecutiva in campionato. Continua invece il periodo nero per uno Schalke 04 che rischia ora di perdersi fare in salita la strada che porta ad una qualificazione europea.

IL TABELLINO

BORUSSIA DORTMUND-SCHALKE 4-0

MARCATORI: 29’ Haaland, 45’ Guerreiro, 48’ Hazard, 48’ Guerreiro

BORUSSIA DORTMUND (3-4-3): Burki; Piszczek, Hummels, Akanji; Hakimi, Dahoud (87’ Gotze), Delaney (68’ Balerdi), Guerreiro (87’ Schmelzer); T. Hazard (79’ Sancho), Haaland, Brandt. All.: Favre

SCHALKE 04 (3-4-3): Schubert; Todibo (46’ Burgstaller), S. Sané, Nastasic; Kenny (87’ Becker), McKennie, Serdar (73’ Schopf), Oczipka; Caligiuri (76’ Miranda), Harit, Raman (46’ Matondo). All.: Wagner

Arbitro: Aytekin

Ammoniti: Sané (S), Delaney (B), Piszczek (B), Matondo (S)

Espulsi: Nessuno

 

Potrebbe interessarti anche...