Bowling, Italia sul tetto del mondo

Impresa clamorosa, battuti i professionisti statunitensi.
Impresa clamorosa, battuti i professionisti statunitensi.

Impresa clamorosa. La squadra Italiana di bowling ai Campionati del Mondo in corso ad Hong Kong batte in semifinale per 2 a 1 il fortissimo Canada (formula chiamata Baker 2 partite su tre) e subito dopo sbaraglia la squadra dei professionisti degli Stati Uniti con un secco 2 a 0.

E' la prima volta che la nazionale italiana composta in maggior parte da atleti molto giovani (Erik Davolio di Reggio Emilia, Pier Paolo De Filippi di Roma, Antonino Fiorentino di Potenza, Marco Parapini di Milano, Nicola Pongolini di Salsomaggiore, Marco Reviglio di Torino) e guidata dal ct Massimo Brandolini vince un titolo così prestigioso: la Squadra da 5 è la competizione regina dei Mondiali di Bowling che finiscono mercoledì 5 ad Hong Kong.

I tifosi italiani hanno potuto messaggio universale di inclusione seguendo lo streaming trasmesso da Olympic Channel del CIO (anche se il Bowling non è ancora disciplina olimpica).

Un evento storico per il Bowling italiano guidato dal Presidente della Fisb Stefano Rossi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...