Brad Pitt, che botta: il figlio Maddox non vuole più saperne di lui, via il cognome

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
TOKYO, JAPAN - OCTOBER 03: (L-R) Zahara Jolie-Pitt, Angelina Jolie, and Maddox Jolie-Pitt attend the Japan premiere of 'Maleficent: Mistress of Evil' on October 03, 2019 in Tokyo, Japan. (Photo by Christopher Jue/Getty Images for Disney)
TOKYO, JAPAN - OCTOBER 03: (L-R) Zahara Jolie-Pitt, Angelina Jolie, and Maddox Jolie-Pitt attend the Japan premiere of 'Maleficent: Mistress of Evil' on October 03, 2019 in Tokyo, Japan. (Photo by Christopher Jue/Getty Images for Disney)

Il figlio di Brad Pitt e Angiolina Jolie, Maddox, oggi 19enne, non vuole più saperne del padre tanto da voler togliere il suo cognome e vorrebbe che anche legalmente risultasse solo il cognome Jolie. La notizia emerge dal fascicolo inerente il divorzio tra Brad Pitt e Angiolina Jolie nel quale c'è il racconto di un litigio con Maddox in aereo nel 2016. 

L'attore è stato accusato di violenza domestica. Maddox, adottato dalla Jolie in Cambogia e successivamente anche da Pitt, studia in Corea del Sud e da anni i rapporti col padre sono pessimi. Il 19enne è stato chiamato a testimoniare dal giudice che si interessa al caso e per la custodia dei ragazzi, anche gli altri figli, ancora minorenni, potrebbero essere chiamati presto a testimoniare. Si tratta di Pax, 17 anni, Zahara, 16, Shiloh, 14 e i gemelli Knox e Vivienne, 12.

La storia dei comportamenti violenti della star 57enne viene da lontano. All'indomani dell'improvvisa notizia della loro separazione, l'Fbi e i servizi sociali di Los Angeles erano intervenuti per investigare Pitt. Accusato di aver "abusato verbalmente e fisicamente i suoi figli" a bordo di un jet privato, nel 2016 Brad Pitt è stato però scagionato.

VIDEO - Angelina Jolie contro Brad Pitt: "Era violento"