Brahim Diaz, riecco lo Spezia: cerca il rilancio per tenersi la maglia numero 10, il Milan ha bisogno di certezze

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Stefano Pioli
    Allenatore di calcio ed ex calciatore italiano
  • Brahim Díaz
    LiveOggiDomanivs--|

Un'altra occasione, per ripartire, per lasciare il segno. Stefano Pioli medita di confermare Brahim Diaz alle spalle della punta, nel collaudato 4-2-3-1 che lunedì sera sfiderà lo Spezia. Là davanti c'è possibilità di scegliere, la coperta non è corta come nel reparto difensivo e in mezzo al campo, ma salvo sorprese sarà ancora il numero 10 a ricevere la maglia da titolare, come già successo 15 volte su 18 in campionato. Un'ulteriore iniezione di fiducia per un giocatore che è stato sempre al centro del progetto, ma complice il covid, ha vissuto una stagione di luci e ombre. E ora ha bisogna di svoltare.

RIECCO LO SPEZIA - Quello dell'andata, il 25 settembre scorso, è stato il terzo e ultimo gol dello spagnolo in campionato. Una rete preziosa, da tre punti, nel finale, dopo che Verde aveva pareggiato il vantaggio iniziale di Daniel Maldini. Da quel momento il folletto di Malaga si spento, nelle successive 11 partite di campionato ha messo a referto solo 2 assist, contro Genoa e Salernitana. Troppo poco per un giocatore delle sue qualità, per un numero 10, non solo per la maglia che ha sulle spalle. Il Milan ha voluto fortemente la sua conferma, ora si aspetta il salto di qualità.

ASPETTATIVE - Maldini e Pioli non hanno dubbi sulla scelta fatta, sono consapevoli che il percorso di crescita passa da qualche incidente di percorso, un club ambizioso come il Milan ha però bisogno di trovare certezze. Vuole capire se Brahim, ​tornato in estate dal Real Madrid in prestito biennale oneroso (3 milioni di euro, 1.5 a stagione) con diritto di riscatto fissato a 22 milioni di euro e controriscatto a favore dei blancos di 27 milioni di euro, possa meritare l'investimento. Possa essere il futuro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli