Branden Grace profeta in patria

Branden Grace ha vinto in patria, per la prima volta in carriera, il South African Open. Nono successo sull'European Tour per il 31enne di Pretoria che a Johannesburg, con un parziale super di 62 (-9) su un totale di 263 (-21) colpi, ha avuto la meglio nel derby col connazionale Louis Oosthuizen, campione uscente che ha chiuso il torneo al secondo posto (266, -18) nonostante una hole in one realizzata alla buca 8 (par 3) nell'ultimo round.

Terza piazza per il britannico Marcus Armitage (268, -16) e bel finale per Lorenzo Scalise, quindicesimo (274, -10) come un altro azzurro, Nino Bertasio.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...