Brescia-Udinese 1-1: De Paul salva i friulani al 2' di recupero

Goal.com
Nel giorno dell'esordio di Lopez, il Brescia manca il successo: passa con Bisoli all'91', ma viene ripreso dall'Udinese proprio nei secondi finali.
Nel giorno dell'esordio di Lopez, il Brescia manca il successo: passa con Bisoli all'91', ma viene ripreso dall'Udinese proprio nei secondi finali.

Il Brescia si illude, l' Udinese esce dal campo tra rimpianti e sorrisi. Nel giorno del ritorno di Diego Lopez nel nostro campionato, i lombardi e i friulani costruiscono un 1-1 nel finale che fa la gioia soprattutto della formazione di Gotti, a un passo dalla seconda sconfitta consecutiva.


Molto meglio l'Udinese, che in vari momenti della gara prende d'assedio la gara del Brescia e maledice la sfortuna: sono due i legni colpiti dalla formazione di Gotti, nel primo tempo con Lasagna e nella ripresa con De Paul (con stupenda deviazione di Joronen). Nel conto c'è anche un rigore prima concesso in maniera surreale per un intervento di volto di Bisoli, quindi tolto dall'intervento del VAR.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Per un'ottantina di minuti è invece poca cosa il Brescia: Balotelli torna in campo dopo le due giornate di squalifica e indossa per la prima volta in Serie A la fascia di capitano, ma non incide praticamente mai. E la manovra della squadra di Lopez ne risente.

Proprio a 10 minuti dalla fine, però, De Maio ed Ekong non si capiscono, l'ex bianconero rinvia male di testa e proprio Bisoli, con un diagonale, supera la resistenza di Musso. Una rete che illude il Brescia di potercela fare e, dunque, di tornare concretamente a sperare nella salvezza.

E invece, proprio quando il cronometro segna il minuto 92', ecco comparire De Paul: una palla vagante in area viene sfruttata dall'argentino, che con un diagonale velenosissimo batte Joronen. Regalando un pari meritato all'Udinese e gettando nuovamente nello sconforto il Brescia.

IL TABELLINO

BRESCIA-UDINESE 1-1

MARCATORI: 81' Bisoli (B), 92' De Paul (U)

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena (69' Bjarnason); Spalek (59' Zmrhal); Ayé, Balotelli (85' Donnarumma). All. Lopez

UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Ekong, Nuytinck; Larsen, Fofana, Jajalo (52' Mandragora), De Paul, Sema (79' Zeegelaar); Okaka, Lasagna (72' Nestorovski). All. Gotti

ARBITRO: Piccinini di Forlì

AMMONITI: Jajalo, Sema, Fofana

ESPULSI: nessuno

A breve il servizio completo

Potrebbe interessarti anche...