Brooklyn Nets, con James Harden l'anello è possibile

·1 minuto per la lettura

James Harden è passato dagli Houston Rockets ai Brooklyn Nets Nel mondo Nba non si parla altro che della (complicatissima) trade che ha portato James Harden dagli Houston Rockets ai Brooklyn Nets. Il Barba, dopo aver cercato in tutti i modi di farsi cedere, andrà a comporre un'attacco da urlo con Durant e Irving in una squadra che è ora ancora di più una delle candidate al titolo. La franchigia della Grande Mela ha sacrificato in pratica il suo futuro, cedendo giovani interessanti e prime scelte dei prossimi Draft, ma appare ora come la favorita ad Est insieme ai Milwaukee Bucks. Harden in particolare tornerà a giocare con Durant come ai tempi di Oklahoma City, quando insieme arrivarono fino ad una finale poi persa contro i Miami Heat di LeBron James. Lo scenario, stavolta con i Los Angeles Lakers del Re nelle vesti di rivali, potrebbe riproporsi a giugno in quella che al momento sarebbe la sfida più stuzzicante.