Brozovic-Inter, è attesa per il rinnovo di contratto: strada in salita

·1 minuto per la lettura

In casa Inter le difficoltà (economiche) societarie di Suning non si ripercuotono solo sul raggio di azione di Beppe Marotta e Piero Ausilio sul mercato, ma anche sulla questione dei rinnovi di contratto. E se tempo fa il primo problema era rappresentato dall'accordo con Lautaro Martinez in scadenza al 2023 (considerando che il Toro è un altro dei titolarissimi che può partire), adesso l'obiettivo si sposta su Marcelo Brozovic.

Brozovic con la Croazia a Euro 2020 | Stuart Franklin/Getty Images
Brozovic con la Croazia a Euro 2020 | Stuart Franklin/Getty Images

Il mediano croato era già per Antonio Conte una colonna del centrocampo, per una condizione che non cambierà con l'arrivo sulla panchina nerazzurra di Simone Inzaghi. Ma per Brozovic, prossimo ai 29 anni, c'è da rinnovare un contratto in scadenza il 30 giugno 2022 e il croato, come è normale, proverà a strappare le condizioni economiche più vantaggiose possibili se si considera che il prossimo sarà tra gli ultimi contratti della sua carriera.

Ecco perchè Brozovic, secondo quanto rivelato dall'edizione odierna del Corriere della Sera, si aspetta un robusto aumento di stipendio rispetto ai 4 milioni di euro attualmente percepiti. E visti i problemi dell'Inter, i discorsi per una trattativa per il rinnovo che non sarà né facile, né breve. Ma ciò che è certo è che Marotta deve fare in fretta, in un senso o nell'altro.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli