Bruno Peres-Roma, stavolta è addio: la destinazione del brasiliano

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

In una giornata di festa per la Roma e i tifosi giallorossi, dopo la qualificazione alla semifinale di Europa League (dove Paulo Fonseca troverà il Manchester United) conquistata, arriva una notizia che, seppur non abbia i crismi dell'ufficialità, sembra praticamente certa.

L'esultanza di Bruno Peres dopo il gol al Sassuolo | MB Media/Getty Images
L'esultanza di Bruno Peres dopo il gol al Sassuolo | MB Media/Getty Images

L'edizione odierna de Il Tempo, infatti, ha svelato come Bruno Peres sia ad un passo dall'addio definitivo alla Roma. L'esterno brasiliano ha il contratto in scadenza con il club giallorosso il prossimo 30 giugno e, nonostante gli approcci e i discorsi del suo entourage con il general manager Tiago Pinto, non rinnoverà, lasciando così la Capitale a parametro zero, stavolta definitivamente. Peres, infatti, andrà a giocare in Turchia tra le fila del Trabzonspor, pronto a garantire al brasiliano ex Torino un ricco contratto.

Anzi, ci sarebbero voci di un accordo già firmato dal calciatore, assente ieri con l'Ajax causa squalifica. E da parte di Bruno Peres sarebbe tutto lecito, visto che ha la possibilità di accordarsi con altre squadre dallo scorso febbraio.

Segui 90min su Instagram